Regolamenti Comunali - Sviluppo Economico

Ultima modifica 29 dicembre 2021

Il Settore 6° tra le molteplici funzioni svolte si occupa di curare le attività relative al commercio, all'industria, all'artigianato ed all'agricoltura ai fini dello sviluppo economico e per un equo assetto del territorio dal punto di vista dell'equilibrio tra città e campagna, tra agricoltura ed industria e per la valorizzazione della cultura artigianale e della tradizione locale. 
Si occupa inoltre della programmazione economica del proprio territorio comunale all'interno di un articolato rapporto con le categorie economiche ed in stretta correlazione con tutti gli strumenti di pianificazione territoriale e cura le materie dello sviluppo economico e delle fiere e mercati.

I regolamenti inseriti nella sezione riguardano: le norme e direttive per il commercio su aree pubbliche, il piano di urbanistica commerciale, l'assegnazione dei lotti della zona artigianale, le linee guida per rilascio autorizzazioni all'uso del suolo pubblico per attività di somministrazione e affini ed infine la disciplina di diverse attività commerciali quali estetista, barbiere, giornalaio ecc.